Un posto comodo per raccontare le cose che ci riguardano. A comfortable place where to tell what we are involved in.

Memorie di carta, ep 2 – a casa di Silvia Lombardo

Episodio 2 dell’audio documentario Memorie di carta sui ricordi di carta che non riusciamo, ancora e per fortuna, a dimenticare e che anzi vogliamo riportare alla luce leggendoli e condividendoli a voce alta. Anche davanti a un microfono.

Siamo a casa di Silvia Lombardo, sfogliando pagine della mitica Smemoranda, il diario-agenda e l’agenda-libro più cicciona della storia. Poco, pochissimo lo spazio riservato ai compiti per il giorno dopo, tantissimo quello pieno di aforismi senza pudore, adesivi e pensieri fluo. Più di una generazione è passata sulle sue pagine, la nostra era quella nata nella metà anni Settanta, e sembra un secolo fa. Infatti lo è.

Episodio originale (la versione su Radio 3 è in alcuni passaggi diversa).

At Silvia Lombardo’s home, opening Smemoranda diary that dealt so little with school and so much with our adolescence, definitely. Aphorisms without modesty, photos and fluorescent thoughts: we were the 70s generation and we belong to the past century. That’s it.

Second episode of the series, direct’s cut release;-)

 

Categories:

Cortoascolti, Memorie di carta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *